Schemi

Generatori

  • Caldaie a basamento a condensazione (6)
    • •  Vitocrossal 200 CM2 400-620 kW (3)
    • •  Vitocrossal 300 CT3B (2)
    • •  Vitoradial 300-T (1)

Regolazioni e accessori

  • Regolazioni di generatori (12)
    • •  Vitotronic 100 CC1E (6)
    • •  Vitotronic 300 CM1E (6)
  • Regolazioni impianti (11)
    • •  Vitotronic 200-H HK1B/HK3B (5)
    • •  Vitotronic 300 CM1E (6)

Produzione sanitaria

  • Bollitore monovalente (5)
    • •  Bollitore monovalente (2)
    • •  Vitocell 100-V (3)
  • Sistemi con scambiatore esterno per accumuli sanitari (4)
    • •  Vitocell 100-L (2)
    • •  Vitotrans 222 (2)

Circuiti

  • Miscelato Caldo (3)
Vitotronic 100 CC1E
Caldaie a basamento a condensazione

Risultato: 6 schemi

  • Distinte: 1

    Impianto con Vitocrossal 300 CT3B in cascata con Vitotronic 300 CM1E per la gestione climatica di due circuiti miscelati e produzione sanitaria con Vitotrans 222 e Vitocell 100-L in parallelo idraulico gestita da Vitotronic 200-H HK1B. Il circuito a bassa temperatura ed il Vitotrans 222 sfruttano il secondo Ritorno delle caldaie (KR1) per ottimizzare il rendimento

    Circuiti:
    Anteprima Schema:
    Componenti principali:
    Componente Riscaldamento A.C.S. Raffrescamento Gen. Elettr.
    Vitocrossal 300 CT3B
    Accumuli / A.C.S.:

    1 Vitotrans 222 (Nessun collegamento) 2 Vitocell 100-L (Parallelo)

    Apri
  • Distinte: 1

    Impianto con Vitocrossal 200 CM2 400-620 kW in cascata con Vitotronic 300 CM1E per gestione climatica di due circuiti miscelati e produzione sanitaria con bollitore/i non noto/i. Vitotronic 200-H HK1B con gestione climatica di un circuito miscelato con separazione idraulica.

    Anteprima Schema:
    Componenti principali:
    Componente Riscaldamento A.C.S. Raffrescamento Gen. Elettr.
    Vitocrossal 200 CM2 400-620 kW
    Accumuli / A.C.S.:

    1 Bollitore monovalente (Nessun collegamento)

    Apri
  • Distinte: 1

    Impianto con Vitocrossal 200 CM2 400-620 kW in cascata con Vitotronic 300 CM1E per gestione climatica di due circuiti miscelati e produzione sanitaria con Vitocell 100-V in parallelo idraulico. Sottocentrale con Vitotronic 200-H HK3B con gestione climatica di due circuiti miscelati e produzione sanitaria con Vitocell 100-V in parallelo idraulico.

    Anteprima Schema:
    Componenti principali:
    Componente Riscaldamento A.C.S. Raffrescamento Gen. Elettr.
    Vitocrossal 200 CM2 400-620 kW
    Accumuli / A.C.S.:

    2 Vitocell 100-V (Parallelo) 2 Vitocell 100-V (Parallelo)

    Apri
  • Distinte: 1

    Impianto con Vitoradial 300-T con gestione climatica di due circuiti miscelati e produzione sanitaria con n.2 Vitocell 100-V in parallelo idraulico. Vitotronik 200 -H per la gestione del terzo circuito miscelato.

    Circuiti:
    Anteprima Schema:
    Componenti principali:
    Componente Riscaldamento A.C.S. Raffrescamento Gen. Elettr.
    Vitoradial 300-T
    Accumuli / A.C.S.:

    2 Vitocell 100-V (Parallelo)

    Apri
  • Distinte: 2

    Impianto con Vitocrossal 200 CM2 400-620 kW in cascata con separazione idraulica. Vitotronic 300 CM1E per gestione climatica di due circuiti miscelati e produzione sanitaria con bollitore/i non noto/i.

    Anteprima Schema:
    Componenti principali:
    Componente Riscaldamento A.C.S. Raffrescamento Gen. Elettr.
    Vitocrossal 200 CM2 400-620 kW
    Accumuli / A.C.S.:

    1 Bollitore monovalente (Nessun collegamento)

    Apri
  • Distinte: 1

    Impianto con Vitocrossal 300 CT3B in cascata conseparazione idraulica. Vitotronic 300 CM1E per la gestione climatica di due circuiti miscelati e produzione sanitaria con Vitotrans 222 e Vitocell 100-L in parallelo idraulico gestita da Vitotronic 200-H HK1B.

    Circuiti:
    Anteprima Schema:
    Componenti principali:
    Componente Riscaldamento A.C.S. Raffrescamento Gen. Elettr.
    Vitocrossal 300 CT3B
    Accumuli / A.C.S.:

    1 Vitotrans 222 (Nessun collegamento) 2 Vitocell 100-L (Parallelo)

    Apri